News

A Gilberto Corretti il Social Design Prize 2012
Gilberto Corretti, progettista fiorentino, fondatore con Andrea Branzi, Paolo Deganello e Massimo Morozzi del gruppo Archizoom e protagonista del movimento del Radical Design, ha vinto l'edizione 2012 del Social Design Prize.

La motivazione della giuria dà a Corretti il merito di aver espresso “le inquietudini e l'antagonismo della propria generazione - per aver convogliato creatività ed esperienza verso problematiche collettive e per aver assunto costantemente il ruolo di protagonista in attività progettuali rivolte alle esigenze del mondo dell'infanzia, attraverso progetti ed iniziative attente e puntuali legate anche ai luoghi del disagio e della malattia.”

Il premio, conferito per la seconda edizione a Perugia in occasione di Festarch by Abitare e promosso da ADI Umbria, è nato nel 2011, nel centocinquantenario dell'Unità d'Italia, e ha per obiettivo di individuare e segnalare progettisti che dedicano in modo continuativo la loro creatività nell'ambito del sociale e abbiano realizzato significative opere progettuali.,


Social Design Prize
.