News

ADI Ceramics Design: i selezionati
Al Cersaie, Salone internazionale della ceramica per architettura e dell'arredobagno che si conclude il-26 settembre, ADI ha organizzato nell'ambito delle attività culturali del programma "Costruire Abitare Pensare", la prima edizione di ADI Ceramics Design Award @ Cersaie 2014, pensato per valorizzare i prodotti più innovativi del comparto ceramico italiano.




Selezionatori e selezionati all'ADI Ceramics Design Awards 2014: da sinistra, in primo piano, Carlo Branzaglia, presidente di ADI Emilia Romagna, e Giovanna Talocci, vicepresidente ADI; all'estrema destra Oscar G. Colli.


Una commissione di esperti, formata da Carlo Branzaglia (presidente di ADI Emilia Romagna), Oscar G. Colli (cofondatore e ex direttore della rivista "Il Bagno oggi e domani") e Silvia Stanzani (designer), ha selezionato – durante i primi due giorni di fiera - i prodotti esposti che coniugano al meglio la ceramica con l’innovazione e l’eccellenza progettuale.

In occasione della premiazione Emilio Mussini, presidente della Commissione Attività Promozionali di Confindustria Ceramica, ha sottolineato come il premio sia espressione di un concetto fondamentale: “L’industria non avanza senza il design e il design non è nulla se nessuno lo produce”. “Per questo motivo", ha continuato Emilio Mussini, "è un vero piacere rinnovare la collaborazione con ADI per questo premio che mostra oggi i suoi frutti più graditi, quelli che daranno lustro e riconoscimento a sette aziende che fra i 900 espositori di Cersaie si sono distinte per l’innovazione di prodotto e contenuto di design.”
 

Ecco i prodotti selezionati, che saranno presentati alla selezione per ADI Design Index 2015, con le motivazioni della commissione:

Urban_Avenue
Prod. Fioranese
Design: Ricerca e Sviluppo Fioranese
Un progetto di art direction complessiva, nella produzione 2014 caratterizzata dal prefisso Urban, che trova in Avenue un elemento di particolare efficacia tecnica ed estetica.

Azzurra Art
Prod. Azzurra Ceramica
Direzione Creativa: Lorenzo Rossini
Un processo di lavorazione diretto che coniuga tecnologia e artigianato, e che consente di anticipare le esigenze del mercato con un infinito numero di personalizzazioni.

Florim Oversize Magnum
Prod. Florim Ceramica
Design: Ricerca e sviluppo Florim
Un concept tradotto in una linea di prodotti declinata in diversi brand del gruppo, dalle caratteristiche innovative sul piano della produzione e dell’applicazione, destinata a suggerire nuove opportunità di utilizzo del rivestimento ceramico.

Bonola
Prod. Ceramica Flaminia
Design: Jasper Morrison
Un prodotto puntuale che aggiunge un ulteriore step di sviluppo a una brand identity guidata da un cuore unitario, un concept solido, e una storia in continua evoluzione.

Esagona
Prod. Tagina Ceramiche d’Arte
Design: Studio Archea (realizzazione: Tagina Atelier)
Un processo, tipico di Tagina Atelier, particolarmente rispettoso del materiale ceramico, che porta una ingegnerizzazione e customizzazione del prodotto, nella migliore tradizione del problem solving, elemento chiave del design.

22mm
Rubinetterie 3M
Design: Ecostudio e Giampiero Castagnoli
Un progetto di ingegnerizzazione molto sofisticato, cui corrisponde una forma sicura ed originale; attento alle variabili costruttive in termini di materiali e di utilizzi.

Piastrella sinterizzata
Prod. Hom
Design: Davide Vercelli e Mario Ravaglia, Marco Graolio, Giuseppe Morletto
Un progetto di duplice valenza, nella materia e nella superficie, che rendendo riscaldante la ceramica le apre possibilità di utilizzo trasversali, già declinate in  embrione.