News

ADI Design da leggere: Ezio Manzini
In un mondo in rapida e profonda trasformazione, tutti progettano. Dove “tutti” significa le singole persone, i gruppi, le comunità, le imprese le associazioni, ma anche le istituzioni, le città e intere regioni. E “progettano” significa che tutti questi soggetti individuali e collettivi sono spinti a mettere in campo delle capacità progettuali per definire e realizzare le loro strategie di vita. Ne parla l'ultimo libro di Ezio Manzini, che il ciclo di incontri 'ADI Design da leggere' presenta a Milano

Il risultato del design diffuso è che tutta la società può essere vista come un grande laboratorio in cui si producono forme sociali, soluzioni e significati inediti. In cui si crea cioè innovazione sociale. Il più recente libro di Ezio Manzini, Design, When Everybody Designs, discute questi temi e indica ciò che il design esperto può e deve fare per promuovere e sostenere l’innovazione sociale verso la sostenibilità.

Ne parlano con l'autore Franco Raggi, architetto e designer, Lorenzo Imbesi, coordinatore della Sezione Design, Sapienza Università di Roma; Anna Meroni, professore del Politecnico di Milano.  Conduce l'incontro, per ADI Design da Leggere,  Vanni Pasca.

La partecipazione all'incontro permette ai soci ADI di ottenere 2 CFP.

 

Ezio Manzini, Design, When Everybody Designs, Cambridge (Mass.), The MIT Press, 2015, pp. 256, $ 24,95 (edizione rilegata), $ 17,95 (e-book).

 

Design, When Everybody designs
An Introduction to Design for Social innovation

9 dicembre, ore 19
Ordine degli Architetti PPC della provincia di Milano
via Solferino 17, Milano