News

Bari: il cambiamento come occasione
Come cambiano il linguaggio e la comunicazione e come ci modificano? Quali trasformazioni hanno subìto gli oggetti d'uso e di quali modelli estetici e di funzionalità sono portatori? Sono i temi di un incontro che si tiene a Bari nell’ambito del festival ‘Le terre di dentro’, dedicato al tema del cambiamento e della crisi come occasione di sviluppo, che ha tra gli altri il patrocinio di ADI Puglia e Basilicata.

Filosofia e design si confrontano sui temi dell’incontro per individuare, tra narrazione dell’esperienza e ragionamento condiviso, “un percorso che vada da un passato fatto di relazioni concrete con le persone e con il mondo, a un presente virtuale e tecnologico, per giungere a ipotesi su un futuro in cui la terza età avrà una rilevanza demografica ineludibile”. 

All’incontro, intitolato I segni del tempo nelle parole e nelle cose, intervengono Guido Santillo, vicepresidente di ADI Puglia e Basilicata, con l’educatrice filosofica Mariella Procaccio. Conduce l’incontro Angela Cataldo, presidente dell’associazione Al Nour.
 

Il programma completo di ‘Le terre di dentro’

I segni del tempo nelle parole e nelle cose
19 novembre 2018, ore 17.30
Unipop-Quadrato rosso
p.zza della Pace, via Loiacono 20/B, Bari