News & Press

ADI Packaging Design Award 2018: i premiati
Selezionati a MARCA, il salone bolognese della Private Label terza edizione di ADI Packaging Award, i vincitori dell’ADI Packaging Design Award 2018.

La commissione, formata da Anna Tortoroglio (art director, docente di Packaging all’Accademia di Belle Arti di Bologna), Fabio Bignardi (direttore creativo, fondatore diDOC Design) e Valentina Downey (presidente di ADI Emilia Romagna) ha scelto, per la categoria Food:

Happy Veggie di Pedon
"Un riconoscimento per la soluzione innovativa “a velcro” che permette una apertura e chiusura facilitata nonostante che il prodotto sia in grani facilitandone il suo uso."



Patamore, di Buona Compagnia Gourmet
"Un progetto di comunicazione completo, che riassume i plus del prodotto: la semplicità degli ingredienti e appetizing dell’immagine. Posizionato in verticale ricorda la costa di un libro evocando il suo valore".


Per la categoria Non Food sono stati selezionati:

Kastania, dell’azienda omonima
“Prodotto innovativo per il lavoro di ricerca sviluppato in collaborazione con l’università e per l’attenzione che viene data allo sviluppo e alla ricerca di nuovi contenuti.”




Igiene Casa di Clendy
"Un’attenzione per la comunicazione chiara ed immediata del valore del prodotto espresso attraverso un lavoro esemplare di cartotecnica."



La Menzione d'onore è anda ta a Una scelta di valore, di Italia Zuccheri.
“Racconto del valore in assoluto. Dividendolo per segmenti: valore della novità autentica NOSTRANO, valore del territorio 100% ITALIANO, valore dell’esperienza ZUCCHERISSIMO, valore del cultura del gusto ZUCCHERO DI CANNA. Il racconto del valore viene riassunto in codici visivi, testuali ed iconografici in maniera egregia.