News & Press

Design contro la guerra
Scade il 25 luglio 2019 il termine per presentare proposte al concorso di idee per ambienti, prodotti, servizi sui bisogni e desideri della vita e della cura in territori colpiti, devastati e condizionati dalla guerra. Lo hanno bandito Emergency, SOS Design e Desall con il patrocinio dell’ADI e di Cumulus International Association of University and Colleges of Art, Design and Media.

Il concorso richiede soluzioni per ambienti, prodotti, servizi che risolvano, contengano, facilitino, supportino, sensibilizzino aspetti pratici, psicologici, relazionali o culturali in contesti deformati da un conflitto: conflitti aperti ed estesi come in Afghanistan e Iraq, oppure striscianti e circoscritti come in alcuni contesti italiani.

 “Ci siamo interrogati a lungo sul significato più o meno ampio o tecnico, all’interno di questa raccolta di idee, da dare alla parola ‘Guerra’”, spiegano i promotori, “alle sue possibili interpretazioni riferite a bisogni e desideri, espressi o latenti, in contesti ad altissima conflittualità, e ci siamo convinti che sia estremamente fruttuoso lasciare ai vari progettisti definirlo, caso per caso, attraverso i propri progetti e le proprie risposte rispetto ad uno scenario che loro stessi considerano più significativo e vicino alle proprie ricerche. I progetti e le risposte possono essere sia molto pratiche, tecniche e funzionali così come utopistiche, provocatorie e comunicative.

Ambienti, prodotti e servizi possono quindi essere piccoli medi o grandi; fissi, mobili o temporanei; smontabili riutilizzabili o convertibili; integrati con oggetti trovati o riusati o comunque sostenibili; elettrificati, connessi o autosufficienti; autocostruibili, tecnologici o in forma di App; economici, sofisticati o in sharing; fisici, digitali o in forma di prodotto/servizio.

Sarà scelto un vincitore per ogni categoria (Ambienti, Prodotti, Servizi). Per la categoria Prodotto, un progetto sarà selezionato per la prototipazione da parte di Elmec 3D. Tra il mese di settembre e ottobre 2019, in occasione del 25° anno dalla fondazione di Emergency, sarà allestita a Milano, presso Casa Emergency, la mostra dei progetti in concorso, con la premiazione dei vincitori e un incontro di analisi e sviluppo degli scenari aperti.
 

Il sito del concorso