News & Press

Design tra Italia e Giappone
Firmato a Kanazawa un accordo di collaborazione tra ADI e Japan Institute of Design Promotion. L’accordo è stato concluso per ADI da Alex Terzariol, delegato del Comitato esecutivo per le attività internazionali, e per JDP dal presidente Atsushi Oi.

Atsushi Oi, presidente di JDP, e Alex Terzariol, Comitato esecutivo ADI.


L'accordo è stato firmato in occasione della Conferenza Italia Giappone promossa nella città giapponese da Italy Japan Business Group, cui hanno partecipato rappresentanti delle istituzioni dei due paesi e delle imprese giapponesi e italiane che fanno parte del gruppo. 

Italy Japan Business Group è un organismo creato dalle comunità imprenditoriali italiana e giapponese nel 1988 (in particolare su impulso, da parte italiana, di Umberto Agnelli) con il patrocinio dei ministeri dello Sviluppo Economico dei due paesi. Inizialmente pensato per una collaborazione limitata al settore dell’automotive, ha gradualmente ampliato le sue attività e di recente dedica particolare attenzione al mondo del design.


Alla conferenza Italia-Giappone di Kanazawa. Da sinistra: Mauro Moretti, presidente di IJBG Italy, Keiichi Katayama, ambasciatore giapponese in Italia,  Alex Terzariol, ADI, Atsushi Oi, presidente di JDP, Giorgio Starace, ambasciatore italiano in Giappone, Ivan Scalfarotto, viceministro italiano dello Sviluppo Economico, Masami Iijima, presidente di IJBG Japan.

Lo scopo generale di IJBG è la promozione della cooperazione industriale tra i due paesi attraverso il dialogo permanente tra le due comunità di affari, con il supporto delle rispettive istituzioni. Per questo alla firma dell’accordo tra ADI e JDP (una Memory Of Understanding che fissa la reciproca volontà di lavorare insieme per scopi comuni sulla promozione della cultura del progetto e dei prodotti del design) erano presenti, con il viceministro italiano allo Sviluppo economico Ivan Scalfarotto, anche l’ambasciatore giapponese a Roma Keiichi Katayama, l’ambasciatore italiano a Tokyo Giorgio Starace, il presidente di IJBG Japan Masami Iijima, il presidente di IJBG Italy Mauro Moretti.

JDP, nata come l’ADI nella seconda metà degli anni Cinquanta, gestisce il premio di design giapponese Good Design che dal 1957 diffonde la cultura del design in Giappone. Sulla base dell’accordo firmato a Kanazawa sono allo studio varie iniziative comuni.