News & Press

Le sorprese dell’innovazione
746 prodotti candidati, 172 selezionati: ADI Design Index 2018 conferma il criterio di valorizzazione della qualità che segna per ADI la scelta dei migliori oggetti del design italiano.

La serata d'apertura della mostra a Milano (Video: Luigi Coppola/Bizcuit).

Nella selezione condotta dall’Osservatorio permanente del Design ADI sono presenti i migliori risultati del design per l’abitare, tradizionale punto di forza del design italiano (29 tra prodotti d’arredamento e di illuminazione domestica, rivestimenti ceramici, apparecchiature per il riscaldamento e per il bagno, elettrodomestici, ma anche sistemi di sicurezza e di automazione per la casa) e quelli del design per la persona(17 prodotti, destinati all’uso nel tempo libero e nello sport – caschi e sellini per biciclette, seggiolini per bambino, gioielli – ma anche nelle attività professionali – maschere da immersione, scarpe da calcio, indumenti dalle prestazioni sorprendenti).

Non mancano i veicoli(automobili, scooter e motocicli elettrici, imbarcazioni e sistemi tecnologici per il controllo e la gestione dei mezzi) e i prodotti per il lavoro(dai mobili per l’ufficio alle vetrine refrigerate per i negozi), e sono presenti, come è ormai consuetudine, il design dei servizi (terminali e software per il pagamento digitale degli acquisti nei negozi), il design sociale (iniziative contro la desertificazione africana e per la creazione di competenze e attività professionali nei paesi meno sviluppati) e il food design. Completano il panorama i 23 migliori progetti realizzati dagli studenti delle scuole di design italiane, che concorreranno al premio della Targa Giovani.

La mostra, aperta in ottobre a Milano e in novembre a Roma (con il progetto d’allestimento di Gianluigi Landoni), è il riassunto delle sorprese che la creatività dei designer e dei produttori sta portando nella vita di tutti. 

Il secondo numero del tabloid ADIDESIGN, disponibile gratuitamente in mostra, in italiano e in inglese, dà a tutti i visitatori a possibilità di conoscere più da vicino i temi più importanti del mondo del design e le attività che ADI svolge in Italia e nel mondo per diffondere la qualità dei prodotti e dei servizi. 

La grafica del catalogo ADI Design Index 2018, che comprende tutti i prodotti selezionati, è di Alessandro Barison e Alessandro Fasolo (design management), Massimiliano Piazza e Manuel Babolin (graphic design).

Il catalogo ADI Design Index 2018 si può acquistare su questo sito.


La presenza agli incontri inaugurali di Roma e di Milano permette ai soci ADI di ottenere 2 CFP, mentre la visita alle relative mostre permette di ottenere 1 CFP.
 

ADI DESIGN INDEX 2018

Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci
via San Vittore 21, Milano
Inaugurazione: lunedì 15 ottobre 2018, ore 18
Apertura al pubblico: da martedì 16 ottobre a domenica 21 ottobre 2018
Orari: 9.30 - 17; sabato e festivi: 9.30 - 18.30

Casa dell'Architettura
Piazza Manfredo Fanti 47, Roma
Inaugurazione: martedì 20 novembre 2018, ore 18
Apertura al pubblico: da mercoledì 21 novembre a mercoledì 5 dicembre 2018,
ore 10 - 18




ADI Design Index 2018 a Milano

La mostra al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci.
Fotografie di Roberto De Riccardis.