News & Press

Natural Freedom alla Milano Design Week
Un’installazione allestita all’interno del Superstudio Più, nella Zona Tortona: un nuovo concetto di pop-up store, nato dal concorso Rado Star Prize Italia 2018, ispirato al tema “Natural Freedom”, promosso da Istituto Marangoni Milano The School of Design e dalla società orologiera svizzera Rado.

Il concorso era rivolto agli studenti delle aree Interior, Product, Visual, Fashion e Accessories Design di Istituto Marangoni, che hanno lavorato intorno a tre sottocategorie del tema, approfondendone gli spunti.

La prima categoria aveva come motto Natural is back: in un mondo in cui la tecnologia è sempre più presente, si assiste a un ritorno alla natura come fonte di ispirazione per il design, con un legame profondo con la dimensione artificiale. La seconda categoria è il Luxury time: in un mondo iperconnesso, l’ultima frontiera del lusso è rappresentata dal concedersi del tempo di autentica pace e libertà, scollegati dalla tecnologia e dalla rete. Il terzo concetto è Rethinking space, lifetsyle and needs”: cogliere e reinterpretare la necessità di un approccio sostenibile che restituisca rinnovata vitalità a spazi e luoghi inutilizzati.

25 gli studenti finalisti, di cui cinque sono stati selezionati dalla giuria per realizzare in collaborazione un pop-up store da esporre . I cinque selezionati sono Chiara Castagnola (Interior Design), Fadi Nasr (Product Design), Jayi Wang (Visual Design), Zhenni Khuang (Fashion Design), Dain Song (Accessories Design).

La giuria del Rado Star Prize, presieduta da Giulio Cappellini, è composta da Massimo Zanatta, School Director di Istituto Marangoni Milano The School of Design, Hakim El Kadiri, responsabile Sviluppo Prodotto Rado, Livia Peraldo Matton, direttoredi Elle Decor Italia, e Matteo Cibic, designer.

La giuria sceglierà poi un vincitore assoluto della competizione, che sarò proclamato un una cerimonia ufficiale il 16 aprile, e riceverà un premio in denaro e un orologio Rado.
 

Natural Freedom
Superstudio Più
17 - 22 aprile 2018, ore 10 - 19
Cerimonia di premiazione: 16 aprile 2018, ore 17.00