News & Press

Storia del design: metodi e strumenti
È online il numero 10 di ‘AIS/Design. Storia e Ricerche’. Dopo oltre quattro anni di attività (il primo numero è del marzo 2013) la rivista dell’Associazione italiana degli storici del design accoglie – dopo una serie di numeri monografici – ricerche su temi diversi, uniti dal filo conduttore della riflessione sullo studio e sull’utilizzo delle fonti primarie.

“Ci è sembrato opportuno”, sottolineano i curatori Raimonda Riccini, Fiorella Bulegato, Maddalena Dalla Mura, Carlo Vinti, “riportare l’attenzione sullo strumento primario di lavoro dello storico, in un momento in cui si osservano tendenze apparentemente contraddittorie nell’ambito della elaborazione e trattazione storica, in particolare il prevalere, da un lato, della dimensione narrativa nella presentazione degli eventi storici al pubblico, dall’altro l’arricchirsi del rapporto con le fonti che, specialmente grazie alle tecnologie digitali, sollecita nuove riflessioni in merito al loro uso e interpretazione.”

I contributi pubblicati forniscono una campionatura significativa delle modalità con cui l’analisi delle fonti primarie può offrire sguardi rinnovati sulla storia del design, delle sollecitazioni suscitate dall’eterogeneità di fonti e di supporti, delle tipologie delle fonti, del ruolo delle figure coinvolte nei processi di conservazione, selezione, uso e interpretazione
 

AIS/Design Storia e Ricerche, n. 10
Storie di design attraverso e dalle fonti