News & Press

Studi di settore 2017: suggerimenti
L'Agenzia delle Entrate sta proseguendo nel piano di aggiornamento degli Studi di Settore e dei relativi metodi di analisi che si aggiungeranno a quelli adottati finora: lo comunica Marco Colasanti, membro della Commissione degli Esperti per la validazione degli Studi di Settore occupandosi in particolare delle caratteristiche del documento riservato alle professioni del progetto.

I lavori sono condotti dall'Agenzia delle Entrate insieme all’ADI e alla SOSE Soluzioni per il Sistema Economico, la società creata dal Ministero dell'economia e delle finanze e dalla Banca d'Italia per l'elaborazione degli studi di settore.

Il Programma di evoluzione Studio di Settore WG93U riguarda, per il design, i codici di attività 74.10.10 – Attività di design di moda e design industriale, e 74.10.90 – Altre attività di design.

"È molto importante", avverte Colasanti, "poter comunicare eventuali informazioni che, a seguito della conoscenza specifica e alle problematiche dell'attività economica, si ritiene opportuno vengano sottoposte ai fini dell'evoluzione ed all’adeguamento delle attività in oggetto."

Data l’importanza dell’argomento si invitano tutti i soci ADI a segnalare eventuali possibili integrazioni, incongruenze o anomalie, scrivendo direttamente a marc.colasanti@gmail.com.

I dati raccolti saranno, come sempre, inoltrati all'Agenzia delle Entrate in forma anonima.