News

Professionisti 4.0
“Investire su se stessi è spesso complicato, ma significa cavalcare il cambiamento e non subirlo: per questo è fondamentale conoscere con quali strumenti puoi affrontare questa sfida”. È l’invito di Confcommercio Professioni al roadshow che, dopo Treviso, Arezzo e Torino, fa tappa a Verona, con il convegno ‘Professionisti 4.0, sfide e opportunità per un nuovo protagonismo nel mercato che cambia’.

Il convegno presenta i primi risultati del rapporto ADAPT – Confcommercio Professioni, per avviare un confronto su come stia cambiando il lavoro autonomo professionale e quali soluzioni si possano raggiungere tramite la rappresentanza di Confcommercio Professioni si possano ottenere per affrontare al meglio i problemi e le occasioni del cambiamento.

Oltre alla testimonianza di professionisti associati a Confcommercio Professioni Verona, particolare attenzione sarà riservata alle specifiche realtà professionali dei designer, delle guide turistiche e dei professionisti dell’ICT, con la presenza dei rappresentanti di ADI (Antonella Andriani, del Consiglio Direttivo ADI), Pro4ICT (Associazione Professionisti ICT) e Confguide (Federazione Nazionale Guide Turistiche).

Con Marco Giaracuni, presidente dell’Accademia di Belle Arti di Verona, che ospita l’incontro, Francesco Ronzon, direttore della stessa scuola, e Nicola Baldo, vicepresidente di Confcommercio Verona, partecipano all’incontro anche la presidente di Confcommercio Professioni Anna Rita Fioroni, Roberta Girelli, Gruppo Professionisti Confcommercio Verona, Deborah Ghisolfi, presidente di Pro4ict Associazione Nazionale Professionisti ICT, Valeria Gerli, vicepresidente vicaria di Confguide Federazione Nazionale Guide Turistiche e Michele Tiraboschi, Coordinatore del Comitato Scientifico di ADAPT.
 

Professionisti 4.0
sfide e opportunità per un nuovo protagonismo
nel mercato che cambia

8 ottobre 2018, ore 14
Accademia di Belle Arti di Verona, Aula Magna
via Carlo Montanari 5, Verona