News

Cucina e biodiversità
Ne parla a ADI per EXPO Virgilio Martínez, chef e gestore del Central Restaurante di Lima, in Perù, che è tra i più noti promotori della diffusione internazionale e dell'innovazione della cucina peruviana.

Martínez si è formato a Ottawa e a Londra, e ha lavorato a New York, a Bogotá e a Madrid. 
Al Central Restaurante di Lima, che ha ottenuto l'anno scorso il titolo di "miglior ristorante dell'America latina", si dedica al rinnovamento gastronomico dei prodotti alimentari tipici peruviani, come le patate che crescono a oltre 5.000 metri di altitudine, cereali come la quinoa, la kiwicha (una varietà di amaranto), il cushuro (un cianobatterio che favorisce la digestione). Usa per i suoi piatti oltre 120 varietà di sale differenti.
 
Tra le sue iniziative imprenditoriali anche il ristorante Senzo al Cuzco, aperto nel 2012, e due ristoranti a Londra: il Lima e il Lima Floral.
 
L'incontro è organizzato in collaborazione il ministero peruviano del Commercio estero e del Turismo, con Regione Umbria e con SPD Scuola Politecnica di Design di Milano. 
 
Per l'ingresso occorre un invito, da richiedere via e-mail

 
 
La cucina e la biodiversità
4 luglio, ore 11
ADI per EXPO
via Bramante 42, Milano