News

Design in Sicilia: fare la cosa giusta
Due iniziative, mirate a diffondere presso consumatori e progettisti la cultura del design e promosse da ADI Sicilia, si svolgono in ottobre a Catania e a Palermo.

L'11 ottobre, a Sant'Agata li Battiati (Catania), nel quadro dell'Open Day dell'accademia Abadir/Art che si apre alle 15.30, alle 18 Roberto Marcatti, architetto, designer, membro del Comitato direttivo nazionale ADI interviene sul tema Il design tra etica e sostenibilità.

Alle 19.00 si svolge poi il primo incontro di Zoom, il ciclo di appuntamenti sul design a cura di Vanni Pasca Rajmondi, direttore del Dipartimento di Design dell'Accademia. Ospite è Domitilla Dardi, curatrice della sezione Design del MAXXI di Roma

Dal 19 al 21 ottobre si svolge invece a Palermo, ai cantieri culturali della Zisa (via Paolo Gili 4), la fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili Fa' la cosa giusta Sicilia.

Del comitato organizzatore della manifestazione fa parte anche Best Up, il circuito d'informazione per l'abitare sostenibile: "Crediamo nel potere trainante che la Sicilia migliore può avere per tutto il paese", spiegano Giuliana Zoppis e Clara Mantica di Best Up. "Un rinascimento morale, imprenditoriale ed economico, nell’ottica della partecipazione e dello sviluppo sostenibile, che appare ormai irrinunciabile" a molti".

Best Up è ai cantieri della Zisa con la mostra GOODESIGN/Lavorare bene, abitare meglio che si tiene nello spazio della Grande Vasca: un’edizione siciliana che segue quella tenutasi a Milano in Cascina Cuccagna nello scorso aprile, dove raccontano la loro esperienza imprese, autoproduttori e designer siciliani orientati a produrre e diffondere oggetti e arredi eco-compatibili nei settori del’autoproduzione, della bioedilizia, dell’arredo per la casa, del tessile.

Al Tavolo della sostenibilità, contiguo alla mostra, sono raccolti aziende e progettisti che da anni fanno parte del circuito di Best Up. Coordinamento e allestimento  della mostra sono a cura di Elisabetta Gonzo.

Il 20 e 21 ottobre, alle 17, in questi spazi si svolgono due incontri a cura di Best Up: Bello, equo e sostenibile: l'esperienza di Best Up, circuito per la promozione dell'abitare sostenibile: incontri con imprese e creativi e Cosa è il GOODESIGN: buoni esempi e testimonianze.