News

Due seminari sulla vendita dell’arredamento
Due incontri, organizzati da Innova.com per Federmobili, destinati soprattutto a chi lavora in negozi indipendenti che prima di vendere un prodotto vendono un servizio. Professionalità, qualità, trasparenza e garanzie, applicate in tutte le fasi che accompagnano il processo d’acquisto del cliente fino all’atto di compravendita, sulla base di un nuovo tipo di contratto di vendita adeguato alla situazione di oggi.

I seminari, condotti da Giulio Rufo Clerici, sono rivolti ai titolari dei punti di vendita e a chi ha contatti diretti con la clientela e illustrano come il contratto di vendita possa migliorare la competitività e la redditività, tutelando i diritti che la legge riconosce al consumatore e operando in assoluta trasparenza.

Saranno presentati i dati statistici raccolti da Federmobili e le ragioni che indicano l’esigenza di un nuovo contratto tipo: valorizzare al meglio i servizi offerti al cliente, migliorare la redditività del punto di vendita, rispettare le norme a tutela del consumatore.

Si parlerà anche delle caratteristiche e delle regole del contratto per la vendita in negozio e online e del codice etico cui le regole sono ispirate.

Il secondo workshop ha un taglio pratico e permetterà di comprendere meglio il linguaggio del contratto e il suo contenuto, alla ricerca di un bilanciamento tra i diritti e i doveri delle parti. Tratterà dell’equilibrio degli interessi in gioco e di alcuni temi particolarmente delicati: variazioni dell’ordine, consegna, pagamento, garanzia di conformità. 
 

Informazioni: Laura Galluzzo, T  0276001403 - 349 5789114

Il nuovo contratto tipo per la vendita di mobili e arredamento:
come utilizzarlo per migliorare la competitività

11 luglio 2018, ore 9 - 13

Dalla teoria alla pratica: le soluzioni contrattuali
a tutela del cliente e del venditore

11 luglio 2018, ore 14 – 18

Scuola Superiore del Commercio
v.le Murillo 17, Milano