News

Facciamo sparire il cancro: 320.000 euro dal design
La quinta edizione di Love Design ha dato i suoi frutti: la manifestazione biennale organizzata da AIRC e ADI per raccogliere fondi da destinare alla ricerca contro il cancro attraverso la vendita di oggetti di design offerti dai produttori quest'anno chiude in positivo: l'incasso è di circa 327.000 euro.

Alla somma concorre in buona parte, oltre la vendita degli oggetti, la vendita dei biglietti di una lotteria che aveva come primo premio una Fiat 500, mentre il numero delle aziende che hanno aderito offrendo i loro prodotti rimane, come nelle scorse edizioni, intorno ai 50 marchi, tutti di primo piano nella produzione di design italiana.

Ottimi i dati della presenza del pubblico alle tre serate della manifestazione al Padiglione d'Arte Contemporanea di Milano, a conferma della popolarità dell'iniziativa e del suo successo.

Una lieve flessione negli incassi, dichiarano gli organizzatori, è in linea con l'andamento della situazione generale. Ma a una riduzione nel numero dei singoli acquisti corrisponde un aumento del valore medio della spesa, il che permette di chiudere con soddisfazione anche questa edizione di Love Design