News

Feeding Creativity
Nel Fuori Salone della Milano design Week la zona di Lambrate ospita un'iniziativa che coniuga in un unico spazio alimenatazione, di cultura, aggregazione e innovazione sociale: il progetto Feeding Creativity, nato nel 2014 con la proposta di una casa in cui convivevano design e arte, quest'anno promuove a Milano un distretto culinario pugliese: un ristorante temporaneo allestito negli spazi dell’Ex-Fadda, in passato stabilimento enologico.

Lo propongono insieme la Officine Tamborrino, marchio dell'arredamento di design, e XFOOD, il primo ristorante sociale pugliese che a San Vito dei Normanni (Brindisi) impiega in sala e in cucina ragazzi e ragazze diversamente abili.

Il menù di Feeding Creativity comprende piatti biologici nel gusto della tradizione pugliese, riproposta al pubblico internazionale. La cultura avrà un posto di rilievo: dal 17 al 19 aprile, al mattino, si tengono tre incontri aperti al pubblico e dedicati al design sostenibile, dedicati alla cultura verde, alla socalità e all’inclusività del bambino.

In particolare il 18 aprile alle 11 si tiene un incontro intitolato La sostenibile leggerezza del design?, cui partecipano Laura Maggi (Elle Decor Italia), Claudio Gambardella (Seconda Università di Napoli) e Roberto Marcatti (presidente di ADI Puglia e Basilicata).

L’allestimento è realizzato da Officine Tamborrino su progetto di Clara Mondaini.
 

Feeding Creativity
14-19 aprile, via Ventura, 14, Milano

La sostenibile leggerezza del design?
18 aprile, ore 11