News

Giovanni Guzzini
E' scomparso il 3 giugno a Recanati Giovanni Guzzini, presidente onorario della Fratelli Guzzini e vicepresidente di Fimag, la finanziaria del gruppo. E' stato tra i più singificativi protagonisti del percorso che, dal primo dopoguerra a oggi, ha fatto delle aziende della famiglia marchigiana uno dei maggiori esempi del successo del design inteso come fattore essenziale dello sviluppo dell'impresa.

Particolarmente attento all'innovazione tecnologica, si deve a lui, nel primo dopoguerra, l'introduzione nella cultura produttiva dell'azienda marchigiana l'uso del plexiglas, grazie a un'esperienza condotta presso società laziali che già lo utilizzavano per impieghi aeronautici.
 
Nato nel 1927, aveva affiancato ancora quattordicenne il padre Mariano Guzzini nella struttura produttiva, diventando a vent'anni responsabile della progettazione e della realizzazione degli stampi per i prodotti in plastica.

Tra le innovazioni di maggiore successo anche la realizzazione, insieme con i fratelli Raimondo e Virgilio, del metacrilato bicolore che, dagli anni Cinquanta, avrebbe contraddistinto la produzione dell'azienda guadagnandole l'affermazione internazionale. 
 
Alla sua esperienza si riconduce anche la scelta di realizzare lampadari in materiali termoplastici, filone che avrebbe portato alla creazione di un'azienda autonoma, iGuzzini.

 
 
I funerali sono annunciati per venerdì 11 nella cattedrale di San Graziano a Recanati.