News

Il mondo come spazio interno
Un concept book che connette immagini e concetti, proponendo al lettore di diventare co-autore per investigare la propria percezione dello spazio, in particolare di quello interno.

Il progetto è stato sviluppato da NABA Nuova Accademia di Belle Arti, a cura di Italo Rota, e NABA Scientific Advisor, con Anthony Marasco, Senior Lecturer di Estetica di NABA, e Diego Terna, architetto d collaboratore di varie testate internazionali.

“Viviamo in un mondo in scala 1:1 e siamo sempre dentro ad un grande interno: è lì, lo vedo, non è una mappa, è la realtà fisica. Sono dentro o sono fuori? Sono fuori o sono dentro?”, spiegano i curatori. L’elettronica, Internet e l’intelligenza artificiale hanno cambiato la vita e la percezione dello spazio che ormai è quasi un’estensione stessa della mente. 

Il libro contiene una sintesi di un ciclo di conferenze svolte nel Dipartimento di Progettazione e Arti Applicate di NABA: un’ampia raccolta di testi e immagini che coinvolgono il lettore in un percorso visivo fatto di spazi fisici e mentali. Alla realizzazione dei contributi sui temi dell’interior design e dello spazio hanno partecipato Marco Bernardi, Dante Donegani, Mario Gerosa, Claudio Larcher, Emanuele Lomello, Massimo Martignoni, Luca Poncellini, Wei Shaonong e Mario Trimarchi.

Viene presentato a Milano in un incontro condotto da Luca De Biase, giornalista di Il Sole 24 Ore e Nova24, cui intervengono gli autori.
 

The Book Is a Small Architecture. Interior of an Interior, a c. di Italo Rota, Anthony Marasco, Diego Terna, Macerata, Quodlibet, 2018, pp. 240, € 30,00

The Book Is a Small Architecture. Interior of an Interior
13 marzo, ore 19
Fondazione Sozzani
c.so Como 10, Milano