News

L’indiscreto fascino del design
Le esperienze imprenditoriali del marchio Cassina nelle parole di Rodrigo Rodriquez: un volume che racconta una delle più interessanti storie aziendali degli anni da ’60 all’80, e illustra il ruolo che l’imprenditore ha avuto nel successo del design italiano.

Cassina, definita a suo tempo “una sorta di aristocrazia nel produrre”, ha sempre concepito la sua identità aziendale in una forma essenzialmente pragmatica: “L’imprenditore non si esprime con le parole, come i creativi o i facitori di cultura, ma con i fatti e con i prodotti che la propria azienda offre al mercato”.

Il libro descrive il passaggio da una gestione essenzialmente fondata sulla legittimazione che discende dalla proprietà a un'organizzazione fondata sulla competenza e sulla professionalità.

Intervengono alla presentazione, insieme con Rodrigo Rodriquez, i designer Mario Bellini e Francesco Binfaré, la docente del Politecnico di Milano Luisa Collina, il critico del design Enrico Morteo.


L’indiscreto fascino del design.
Breve storia del design italiano dell’arredamento
attraverso le esperienze di un imptrenditore: Rodrigo Rodriquez,

a cura di Anna Spadoni, Milano, Skira, 2011, pp. 192, € 29.

 

Presentazione:
8 novembre, ore 18.30
Triennale di Milano, Salone d'onore
v.le Alemagna 6, Milano