News

La Capitale mondiale del design 2022
La World Design Organization (WDO) annuncia la composizione del Comitato internazionale di Selezione per la designazione della World Design Capital (WDC), le cui candidature sono state aperte nell’ottobre scorso.

Il Comitato è composto da

  • Luisa Bocchietto, presidente della WDO
  • James Anderson, Head of Cities, Bloomberg Philanthropies
  • Mauro Porcini, Senior Vice President e Chief Design Officer, PepsiCo
  • Frédérique Seels, vicepresidente di Lille Métropole
  • Anne Stenros, Chief Executive Officer, Creative Catalyst

Il Comitato lavorerà alla valutazione delle candidature, alla selezione delle città e infine deciderà a quale città sarà conferito il titolo biennale di Capitale mondiale del design. Il giudizio si fonderà su vari criteri, tra cui il modo in cui i cittadini godono dei vantaggi dell’applicazione del design nella pianificazione cittadina, la capacità di organizzare e finanziare un programma annuale di manifestazioni di design, la mobilitazione e la partecipazione della più ampia comunità del design, del pubblico in generale e dei turisti, oltre che la promozione di un dialogo più diffuso sulle strategie di rivitalizzazione della città.

Le candidature, sono aperte alle città di tutto il mondo fino al 31 marzo 2019 e le istruzioni su come presentarle sono contenute nel manuale  Becoming a WDC Guide.

Il nome della città prescelta sarà reso pubblico il prossimo ottobre, in occasione dell’Assemblea della WDO ad Hyderabad, in India.