News

Libri e innovazione a Sesto San Giovanni
Nel programma della seconda edizione di BookcityMilano, a Sesto San Giovanni si concentrano gli appuntamenti dedicati al tema "Lavoro, industria, innovazione". Discussioni, reading, laboratori di graphic novel, visite guidate, mostre, brunch intorno e insieme a libri e autori si svolgeranno a Villa Mylius, alla Civica biblioteca della Villa Visconti d'Aragona, all'Archivio Giovanni Sacchi e allo Spazio Mil.

Gli incontri sono coordinati da Fondazione ISEC insieme con il Comune di Sesto San Giovanni. Di particolare interesse per il mondo del design è l'appuntamento si dabato 23 alle ore 17, intitolato Makers, una nuova rivoluzione industriale?. Partecipano Ivana Pais, Università Cattolica di Milano; Raimonda Riccini, Università IUAV di Venezia; e Zoe Romano, Wefab.it. Al centro del dibattito, promosso in collaborazione con ADI e con AISDesign Associazione italiana degli storici del design, i volumi Makers. Il ritorno dei produttori. Per una nuova rivoluzione industriale di Chris Anderson e Futuro artigiano. Il futuro nelle mani degli italiani di Stefano Micelli, che interviene al dibattito.

Per quanto riguarda il Graphic Design, invece, domenica 24 alle 19 l'Archivio Giovanni Sacchi ospita la premiazione del concorso Ex cover – un libro non si giudica dalla copertina… sarà vero? per la categoria Under 30 – Semplici lettori e menzione speciale conferita dal voto del pubblico. intevengono Monica Chittò, sindaco di Sesto San Giovanni, e l'illustratore Guido Scarabottolo.


Il programma degli incontri a Sesto San Giovanni