News

Lo studio di Franco Albini apre al pubblico
Da aprile l'archivio storico e lo studio originale di Franco Albini, uno dei protagonisti del pensiero razionalista italiano in architettura, nell’arredamento e nel design, si aprono alle visite guidate. Le organizza su prenotazione la Fondazione Franco Albini, che gestisce il patrimonio culturale costituito dai documenti e dallo studio.

È così finalmente possibile il contatto diretto con pezzi di design unici, inediti o seriali, cui si affiancano disegni e foto d’epoca, interviste e riproduzioni tridimensionali per conoscere dal vivo il processo creativo e il metodo di un grande maestro del design e dell'architettura

Guide d'eccezione del percorso preparato attraverso trenta pezzi di design, saranno il figlio dell'architetto, Marco Albini, e la nipote Paola, che hanno istituito la fondazione: “L’iniziativa”, sottolinea Paola Albini, vicepresidente, “vuole raccontare il lavoro dell’architetto milanese attraverso l’immersione del pubblico nel luogo dove egli ha operato gli ultimi anni della sua carriera: le abitudini, gli aneddoti, lo sviluppo di un metodo riconoscibile nell’oggetto di design così come nelle grandi opere architettoniche”


Fondazione Franco Albini

via Bernardino Telesio 13, Milano
(MM Cadorna o MM Conciliazione)


Per prenotare le le visite guidate occorre telefonare
dal lunedì al venerdì, dalle 14 alle 18, al numero 024982378