News

Milano: 2° Rebirth Forum
Tre giorni di confronto e dibattito sull’innovazione responsabile e sostenibile: "La Mela Reintegrata", l’opera di Michelangelo Pistoletto è il simbolo che ispira il 2° Rebirth Forum che si concluderà il 21 marzo con l’installazione permanente dell'opera in piazza Duca D’Aosta.

Oltre cento rappresentanti dei mondi delle istituzioni, dell’arte, del design, dell’università, delle associazioni, dei movimenti ambientalisti, degli attivisti legati ai temi del cibo, della finanza etica, dell’agricoltura urbana, si incontreranno per dar vita a un cantiere lungo un annocon lo scopo di innescare processi di trasformazione sociale che incidano profondamente sul territorio milanese.

Tre giorni di confronto e dibattito tra i rappresentanti delle istituzioni pubbliche, docenti e ricercatori universitari, insegnanti, associazioni della società civile e altri soggetti impegnati in pratiche di innovazione responsabile e sostenibile nei diversi ambiti: dall’agricoltura alla salute, dalla tecnologia all’economia, dalla produzione alla politica, dall’architettura alla moda.



Il percorso nasce dal lavoro di Michelangelo Pistoletto e di Cittadellarte – Fondazione Pistoletto: “Cercavamo un modo per condividere questo percorso", spiega Paolo Naldini, direttore della Fondazione, "per far sì che la presentazione dell’opera non rimanesse fine a se stessa o relegata al mondo degli estimatori."

Dopo la prima edizione del Forum a Cuba, tenutasi lo scorso anno, i temi in discussione introdotti da Michelangelo Pistoletto in questo secondo Forum saranno sette: formazione, natura e cultura, economia e governo, antropologia e sociologia del contemporaneo, arte tra religione e politica, urbanistica, produzione e responsabilità sociale.

La conclusione del Forum sarà segnata dall'inaugurazione de La Mela Reintegrata, un'opera di grandi dimensioni: 11 tonnellate di peso, 8 metri di altezza e 7 di diametro, con una struttura di metallo modellata da un intonaco argilloso mescolato a polvere di marmo.

"L’opera", spiega l’artista Pistoletto, "rappresenta l’entrata in una nuova era nella quale mondo artificiale e mondo naturale si ricongiungono producendo un nuovo equilibrio planetario. il passaggio epocale che il mondo sta vivendo ed è l'indicazione di come affrontarlo, un'opera che coinvolge oggi ognuno di noi e il futuro di noi tutti."

 

2° Rebirth Forum – La Mela Reintegrata
17, 18, 19 marzo
Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci"
via San Vittore 21, Milano

Inaugurazione dell'opera
21 marzo, ore 14.30
p.zza Duca d'Aosta, Milano