News

Milano: design e ricerca
Si aprirà nel prossimo dicembre a Milano, alla Fabbrica del Vapore, la settima edizione di Love Design, la manifestazione promossa da AIRC e ADI per sostenere con i prodotti del design italiano la ricerca contro il cancro: oggetti in vendita a prezzo speciale, una lotteria che mette in palio una Fiat 500, una Vespa, due bici e numerosi altri oggetti. Il ricavato, come sempre, andrà a finanziare i progetti di ricerca di AIRC.

La manifestazione, nata nel 2003 da un'idea dell'allora presidente ADi Carlo Forcolini, è diventata negli anni un'importante occasione di visibilità e di Fund Raising per il Comitato Lombardia dell'AIRC: dalla prima edizione ha permesso di raccogliere oltre 1.600.000 euro. Quest'anno l'obiettivo è raccogliere fondi che permettano di finanziare tre borse di studio triennali del valore di 75.000 euro ciascuna nel settore della ricerca sul cancro.

AIRC, come ha sottolineato Pier Paolo Di Fiore, ordinario di Patologia generale all'Università Statale di Milano, è l'unico ente privato italiano che finanzi la ricerca sul cancro filtrando i progetti attraverso un severo protocollo di valutazione scientifica a livello internazionale.

La manifestazione di dicembre, che cade nel trentennale di fondazione del Comitato AIRC Lombardia (che oggi conta 340.000 tra soci e donatori attivi) comprende – a fare da sfondo agli oggetti di design offerti dalle aziende produttrici che i visitatori potranno come di consueto acquistare a prezzo speciale ­– alcuni grandi pannelli fotografici tratti dagli archivi dell'AIRC, che illustrano i risultati ottenuti grazie alle sottoscrizioni.

Una lotteria (in palio come primo premio una Fiat 500) prevede la vendita di 20.000 biglietti, con un obiettivo di raccolta che superi i 50.000 euro della scorsa edizione.
 

LOVE DESIGN
11-13 dicembre, ore 10-21
Fabbrica del Vapore, via Procaccini 4, Milano