News

Milano: design per utenti attivi
Per il secondo anno ADI Lombardia, durante gli Expo Days promossi dal Comune di Milano, presenta una mostra/evento sul tema “cibo e design”: "Coltivare il progetto. Dal cucchiaio al cucchiaio d'oro". Accanto a una sessantina di piantine aromatiche sono esposte le immagini di altrettanti prodotti attinenti al cibo, premiati con il Compasso d' Oro dal 1954 fino all'ultima edizione del 2011. Al centro della mostra c'è l'interazione tra prodotto e utente finale.



Il messaggio fondamentale (corrispondente alle linee etiche indicate nel “Design memorandum 2.0", la cui elaborazione ADI ha recentemente promosso) è che l'utente deve essere un protagonista attivo del processo del design: ogni visitatore è invitato a prendersi cura delle piantine/prodotto, bagnandole con gli innaffiatoi Bo-Tanica – di Denis Santachiara per Serralunga – disponibili alla base del bancone. Come le piante dell'orto, i prodotti devono essere "curati" dall'utente finale, che deve conoscere e pretendere il loro sviluppo attraverso il processo di design.



Accanto al piccolo orto del design viene proiettato un filmato dove i Compassi d'Oro che dal 1954 sono stati assegnati ai prodotti legati al cibo si alternano alle video-interviste ai premiati dell'ultima edizione del 2011. I visitatori possono anche consultare le pubblicazioni storiche del Compasso d'Oro.

L'inaugurazione della mostra ospita un incontro dove si parla, in modo informale, di come il ruolo dell' utente finale debba cambiare: da soggetto passivo, per il quale si confeziona ogni genere di prodotto, ad attore in grado di influenzare, attraverso la conoscenza e la scelta critica, la produzione e la distribuzione dei beni di consumo.

“Ne derivano”, spiega ADI Lombardia, “l'esigenza di una nuova etica del progetto e della produzione, e la riconferma del ruolo che ADI, attraverso gli strumenti dell'ADI Design Index e del Premio Compasso d'Oro, svolge nella divulgazione della cultura del design: lo strumento alla base di ogni processo di innovazione.”

Sono previsti nelle giornate della mostra dei workshop con gli studenti delle varie scuole di progettazione, con cui saranno condivisi i contenuti del Design Memorandum 2.0, punti di partenza con i quali riconfermare la centralità del design nel processo di sviluppo del pianeta.


COLTIVARE IL PROGETTO
Dal cucchiaio al cucchiaio d'oro

9 - 15 maggio, Fabbrica del Vapore, Sala delle Colonne
via Procaccini 4, Milano

Inaugurazione: 10 maggio, ore 18
Orario d'apertura: tutti i giorni dalle 15 alle 20