News

Milano: due modi di fare libri
Libri di design di produzione industriale e libri d’artista, pezzi unici o a tiratura limitata a confronto in una mostra organizzata in occasione della XXI Triennale da SBLU_spazioalbello, in collaborazione con AIAP e Biblioteca Nazionale Braidense, e con il patrocinio di ADI.



In mostra libri di design realizzati con soluzioni grafiche, cartotecniche e di stampa inusuali o innovative, soluzioni originali di confezione, materiali insoliti, ma comunque destinati alla produzione industriale. I libri d’artista, invece, pur mantenendo le caratteristiche proprie del libro e quindi con copertina e pagine, diventano opera autonoma, oggetto.
 
Hanno partecipato alla selezione 124 autori, che hanno proposto 216 opere tra cui sono state selezionate quelle esposte. La sezione dedicata al design comprende alcuni volumi del Centro di documentazione sul Progetto Grafico Aiap: una collezione sull’opera editoriale di una serie di importanti grafici francesi come Pierre Faucheux e Robert Massin.
 
La sezione del libro d’artista propone 65 opere. Alcune, pur mantenendo le caratteristiche fisiche del libro diventano altro da quello che sembrano: opere autonome, oggetti realizzati con materiali inusuali e con tecniche grafiche libere, dalla calcografia alla stampa digitale. Accanto a queste opere saranno esposte quelle realizzate dagli studenti del Liceo Artistico 'Umberto Boccioni' di Milano.
 
 
14 - 30 giugno
La Cavallerizza, Biblioteca Nazionale Braidense
via Foldi 2, Milano

Inaugurazione: 14 giugno, ore 12.30
Orari d'apertura: LU-GIO 10 -18.; VE 10 - 17