News

Napoli: l'aeroporto del futuro
Nuove idee per l'aeroporto di Capodichino: è il tema di SMART project, un concorso di idee aperto a tutti i professionisti e gli studenti di design, che chiede di concepire prodotti e servizi che cambino radicalmente la percezione e la funzionalità dell'aeroporto napoletano. All'iniziativa collabora anche ADI Campania.

The SMART Project è promosso da Gesac, la società di gestione dell’Aeroporto Internazionale di Napoli, per stimolare la cultura della collaborazione e della partecipazione attiva della comunità degli utenti in una logica di co-design. L'obiettivo è definire una visione condivisa dell’aeroporto del futuro. 
 
Si tratta di sviluppare servizi e attività innovative per migliorare  la qualità dell’infrastruttura aeroportuale. affermano i promotori, "partendo dalle persone e dalle loro esigenze con l’approccio 3P (Premises, Processes, People), arrivando alla prototipazione di idee creative coerenti con la vision e con la mission dell’Aeroporto Internazionale di Napoli."  Il primo scopo è il miglioramento qualitativo dei servizi dell’aeroporto, ma sullo sfondo c'è la promozione delle destinazioni di Napoli e della Campania in ambito nazionale e internazionale.
 
La partecipazione è aperta frequent flyers, semplici passeggeri, studenti, imprenditori, laureati, ricercatori: tutti sono invitati a proporre la propria idea creativa, orientata ai tre elementi della piramide dei servizi aeroportuali (unicità, fruibilità e funzionalità).
 
I progetti vincitori (e ritenuti attuabili) saranno acquisiti dalla GESAC e realizzati a Capodichino.
 
La partecipazione avviene interamente online, scadenza per la presentazione delle idee: 18 aprile.