News

Note personali di Giancarlo Iliprandi
Esce alla fine di maggio un'autobiografia di Giancarlo Iliprandi, protagonista del graphic design italiano nonché rappresentante del design presso istituzioni nazionali e internazionali (è stato tra l'altro presidente ADI dal 1998 al 2001). Il libro viene presentato il 16 giugno alla Libreria Hoepli di Milano.

Felicemente e attivamente superata la soglia dei suoi primi novant'anni si ferma – per la prima volta – a guardarsi indietro, raccontando in un'autobiografia per immagini la sua vita e il suo lavoro, in una narrazione che è anche un libro di storia: dalla Milano d'anteguerra alla Resistenza, dall'Accademia di Brera alla nascita della grafica pubblicitaria.

Non mancano la grande stagione della Rinascente, punto d'incontro cruciale da cui sono nati la moda e il design italiano, oggi protagonisti del Made in Italy; e poi le riviste, i libri, i viaggi nel Sahara, le discipline orientali e i night club della Milano del boom, in un mosaico come sempre delineato con le immagini e con le parole insieme.

Ne parlano a Milano, con l'autore e con Alberto Saibene, Giovanni Anceschi, artista e teorico del design; Cesare Colombo, fotografo e storico delal fotografia; Marta Sironi, Università degli Studi di Parma.


Note. Testi e progetti di Giancarlo Iliprandi, Milano, Hoepli, pp. 272, € 29,90


Presentazione:
16 giugno, ore 18
Libreria Internazionale Hoepli,
via Hoepli 5, Milano