News

Pesto & mortaio: il progetto vincitore
"Pesta lì un verde speranza" è il titolo del progetto di Gianluigi Landoni vincitore del concorso internazionale Pesto & mortaio indetto in occasione di EXPO 2015 con il patrocinio della Regione Liguria e di ADI Liguria.

"Pesta.li" è un mortaio che rispetta la tradizione, pur rinnovandosi nei materiali e in una nuova e semplice dichiarazione di modo d'uso, che asseconda e favorisce le classiche gestualità di preparazione del pesto genovese. Il progetto nel suo complesso (da realizzare con legno di pero, composito di minerali e resine sintetiche Solid surface, marmo di Carrara e acciaio) riprende la classica forma del mortaio  così  come si è sedimentata nell’immaginario collettivo, ma introduce alcuni elementi di novità.

Questa la motivazione della giuria: "Per l'uso dei materiali, l'ergonomia dimostrata, la funzionalità del pestello che mostrano adeguatezza e coerenza con le tematiche richieste di innovazione conciliata con storia e tradizione."


L'unione di questi tre qualità dà vita ad un oggetto che, pur rimanendo legato alla memoria, spazia tra nuovi materiali e racconta non solo la tradizione del pesto, ma anche le gestualità e la poetica legati alla preparazione della celebre salsa ligure.