News

Qualità nell’abitare
Al Salone di Milano un convegno promosso da Federmobili: è dedicato al tema delle sinergie di filiera per promuovere lo sviluppo delle imprese del settore.

La domanda degli spazi dell’abitazione e del lavoro si evolve rapidamente con l’evoluzione degli stili di vita, insieme con la diffusione degli strumenti e della cultura digitale. Prodotti e servizi devono essere sempre più personalizzati per garantire qualità al mercato professionale.

I consumatori fanno scelte sempre più consapevoli, i produttori e i distributori devono garantire durabilità, qualità e controllo del processo, di tutela del cliente. Di qui la necessità di sinergie sempre più strette tra tutte le componenti della filiera dell’abitare e di rispondere con efficacia la concorrenza dei canali di distribuzione alternativi.

Su questi temi, in occasione del Salone Internazionale del Mobile di Milano, intervengono con Guido Rindi, Direttore Clienti Agos, Mauro Mamoli, Presidente Federmobili Confcommercio Imprese per l’Italia (La fotografia della distribuzione indipendente di arredamento: anteprima dei risultati della ricerca Federmobili 2019) e Marco Dettori, Presidente Assimpredil Ance (L’evoluzione negli scenari dell’abitare).

Segue una tavola rotonda dedicata al tema delle possibili sinergie di filiera con Stefano Borasi, Amministratore Delegato Arreda.net, Guido Brondetta, Presidente Federmobili Cuneo, e Nadia Peduzzi, Amministratore Delegato A.G. Peduzzi.

Conclude l’incontro la presentazione di due progetti innovativi per il settore.

 

La partecipazione è gratuita previo ingresso al Salone.

Registrarsi al convegno

 

Il network dell’abitare di qualità
12 aprile 2019, ore 10 – 12.30
Salone Internazionale del Mobile
Centro Congressi, I piano, sala Sagittarius
Fiera di Milano Rho/Pero