ADI Design Index

Regolamento di partecipazione

1. ADI Design Index

ADI Design Indexè la pubblicazione annuale di ADI Associazione per il Disegno Industriale che raccoglie il miglior design messo in produzione, selezionato dall’Osservatorio permanente del Design ADI (di seguito “Osservatorio”).

La selezione comprende prodotti o sistemi di prodotto, valutati nell’ambito delle diverse merceologie, a cui si aggiungono la ricerca teorica, storica, critica e la ricerca di processo o per l’impresa applicate al design.

Si tratta di una selezione incentrata sul prodotto di design. 

La candidatura avviene mediante presentazione del prodotto da parte dell’impresa o del committente e del designer o del progettista che hanno realizzato il prodotto/sistema o servizio.

I prodotti devono essere stati messi in produzione nell’anno solare interessato dalla selezione, che corrisponde all’anno precedente la pubblicazione di ADI Design Index.

L’ADI Design Index è organizzato in tre categorie:

  • Selezione nazionale: prodotti e progetti realizzati da imprese e designer italiani, oppure da designer italiani e imprese straniere, oppure da designer stranieri e imprese italiane;
  • Selezione internazionale: prodotti e progetti realizzati da imprese e designer non italiani;
  • Targa Giovani:dedicata alla selezione di progetti o di autoproduzioni, italiani e stranieri, realizzati nell’ambito delle scuole universitarie da studenti. 

L’avvenuta selezione e pubblicazione sull’ADI Design Index costituisce indispensabile preselezione per la partecipazione al Premio Compasso d’Oro ADI. Il Premio Compasso d’Oro viene assegnato ogni due anni da una Giuria, appositamente incaricata da ADI, che lavora sulla base della selezione pubblicata sugli ADI Design Index annuali.

La metodologia di continua rilevazione della qualità attuata dall’Osservatorio nel percorso di selezione verso il Premio Compasso d’Oro costituisce un unicumnel panorama nazionale e internazionale.

2. Modalità di selezione dei prodotti pubblicati

La selezione dei prodotti avviene a cura dell’Osservatorio, diffuso su tutto il territorio nazionale, strutturato secondo tre diversi livelli di giudizio: 

2.1 Selezione territoriale
Le Commissioni Territoriali, istituite presso le Delegazioni Territoriali ADI, compiono una prima selezione locale sulla base delle candidature italiane pervenute con le modalità indicate nell'art. 4. 

2.2 Selezione tematica
Le Commissioni Tematiche compiono poi un'ulteriore selezione nazionale, e effettuano la selezione diretta delle candidature internazionali pervenute. La sezione Targa Giovani, italiana e internazionale, sarà direttamente presentata alla commissione tematica relativa.

2.3 Selezione finale
La Commissione di Selezione Finale, avente anche funzione di Comitato Scientifico di Coordinamento e nominata dal Comitato Esecutivo ADI ogni due anni, effettua la valutazione complessiva e la selezione conclusiva per la pubblicazione, informando le precedenti commissioni di recuperi o integrazioni ritenute necessarie. 

3. Composizione delle Commissioni

La composizione dell’Osservatorio è pubblicata sul sito web ADIe riportata sulla pubblicazione ADI Design Index.

3.1 Commissioni Territoriali
Le Commissioni Territoriali sono nominate dalle Delegazioni Territoriali di competenza.

3.2 Commissioni Tematiche
Possono fare parte delle Commissioni Tematiche esperti degli ambiti tematici di interesse dell'Osservatorio. Ogni due anni il Comitato Esecutivo ADI, insieme con il Comitato Scientifico di Coordinamento, definisce la composizione delle diverse Commissioni, sulla base di criteri di competenza e di merito, affiancando progettisti, esperti, giornalisti e critici del settore, indipendentemente dalla loro appartenenza all’associazione. La candidatura a componente dell’Osservatorio avviene mediante trasmissione di disponibilità alla segreteria ADI.
Una Commissione di garanzia, nominata dal Comitato Esecutivo ADI, garantisce la valutazione dei prodotti afferenti a componenti delle Commissioni e a persone aventi cariche elettive.

4. Modalità di partecipazione

Le candidature dei prodotti, dei servizi, dei sistemi e delle ricerche vanno presentate esclusivamente per via telematica sul sito web dell’ADI www.adi-design.org, nelle relative schede di competenza previste dalla raccolta annualeADI Design Indexprevia registrazione e inserimento del Nome utente e della Password forniti dal sistema. I soci ADI accedono alla presentazione delle candidature con il loro Nome utente e la loro Password. Per la Targa Giovani è prevista un’apposita scheda.

La documentazione dei progetti della Targa Giovani, deve comprendere schizzi, disegni, fotografie o altro materiale iconografico atto a illustrare al meglio il progetto. 

5. Titolarità, originalità dei beni e divulgazione dei materiali di documentazione

5.1 Correttezza dei dati
I dati compilati a cura di chi ha presentato la candidatura sono da considerarsi utilizzabili a tutti gli effetti nella forma con cui sono stati inseriti, secondo le esigenze di comunicazione determinate da ADI in tutte pubblicazioni relative agli oggetti selezionati. I compilatori della scheda si assumono ogni responsabilità in ordine alla veridicità e alla correttezza dei dati trasmessi, fermo restando che ogni e qualsiasi costo necessario per un’eventuale successiva correzione di tali dati rimarrà ad esclusivo carico dei soggetti interessati

5.2 Responsabilità per violazione di diritti di terzi
Qualsiasi violazione di diritti di terzi, brevetti, marchi o altre privative rimane pertanto di esclusiva responsabilità dei dichiaranti, i quali si impegnano sin d’ora a tenere indenne e manlevare ADI da ogni danno che ne dovesse derivare.
I partecipanti garantiscono inoltre che i prodotti, sistemi, servizi, studi o ricerche presentati non sono copia né modificazione di opere altrui; qualora un terzo fornisca la prova della non veridicità di tale garanzia, ADI si riserva il diritto di annullare l’inclusione nella selezione , precisando sin d’ora l’impossibilità di procedere ad una automatica ri-assegnazione della selezione al reale titolare del bene candidato.

5.3 Utilizzo dei materiali di documentazione
Coloro che presentano le candidature consentono che tutti i materiali (testi e immagini) vengano liberamente adattati secondo le esigenze di comunicazione dei vari strumenti utilizzati, liberando ADI da ogni responsabilità per l’eventuale violazione di diritti di terzi.

6. Diritti di segreteria

La candidatura del prodotto risulterà valida e sarà proposta all’esame delle diverse commissioni ad avvenuto versamento delle spese di segreteria:

Per singolo prodotto presentato

125,00 + IVA 22%

 €

152,50

Se presentato da soci ADI ridotto a

100,00 + IVA 22%

122,00

Per associazioni, Ong, Onlus, Fondazioni

100,00 + IVA 22%

122,00

Ricerca teorico, storico, critica

e progetti editoriali

100,00 + IVA 22%

122,00

Partecipazione Targa Giovani

 

presentazione gratuita

   

Il versamento può essere effettuato tramite carta di credito o tramite bonifico bancario.

7. Diritti di stampa 

La presentazione della scheda di candidatura di prodotti, servizi e progetti per ADI Design Index presuppone l’impegno ulteriore, da parte del proponente la candidatura, qualora il suo prodotto fosse selezionato dall’Osservatorio per la pubblicazione, a contribuire alle spese di stampa, presentazione e diffusione del volume.

Contributo previsto per le spese di pubblicazione:

Per singolo prodotto pubblicato

 500,00 + IVA 22%

€ 

610,00

Se presentato da soci ADI ridotto a

 400,00 + IVA 22%

488,00

Per associazioni, Ong, Onlus, Fondazioni

 

pubblicazione gratuita

   

Ricerca teorico, storico, critica

e progetti editoriali

 

pubblicazione gratuita

 

 

Selezione Targa Giovani

 

pubblicazione gratuita

   

8. Contributo facoltativo per il percorso Mostra

I prodotti selezionati ADI Design Index hanno la possibilità di partecipare a un percorso espositivo comprendente una mostra a Milano e una a Roma, con un piano di comunicazione integrato a stampa e web.
La partecipazione al percorso è facoltativa e non preclude la partecipazione alla selezione per il Premio Compasso d’Oro ADI. 

Per singolo prodotto partecipante 

 2.000,00 + IVA 22%

€ 

2.440,00

Se presentato da azienda socia ADI

ridotto a

 1.500,00 + IVA 22%

1.830,00

Per associazioni, Ong, Onlus, Fondazioni

 

partecipazione gratuita

 

 

Ricerca teorico, storico, critica

 

partecipazione gratuita

 

 

Selezione Targa Giovani

 

partecipazione gratuita

 

  

9. Uso del marchio ADI Design Index®

Il versamento dei diritti di stampa, ad avvenuta selezione del prodotto da parte dell’Osservatorio e pubblicazione sul volume, comprende l’utilizzo del marchio ADI Design Index, senza costi aggiuntivi, in tutte le forme di comunicazione, in abbinamento al prodotto selezionato, secondo le modalità previste dal relativoAccordo di licenza.
ADI Design Index® è un marchio registrato.

10. Ambiti tematici

a)     Design per l’abitare: arredi e complementi per la casa e per l’ufficio, apparecchi diilluminazione, sanitari e accessori per il bagno,arredi ed elettrodomestici per la cucina,televisioni, hi-fi, telefonia fissa, computer, sistemi di controllo domotico, arredi per esterni,attrezzature per il verde, arredo urbano, illuminazione pubblica.

b)     Design per la mobilità: mezzi individuali e collettivi per la mobilità aerea, nautica,stradale.

c)      Design per il lavoro: arredi e complementi per il lavoro, mezzi di trasporto per illavoro, macchine e componenti per l’industria, software, strumenti e attrezzi per illavoro, arredi e attrezzature per comunità, strumenti e attrezzature medicali esanitarie.

d)     Design per la persona: abbigliamento, attrezzature per lo sport, il benessere el'igiene personale, telefonia mobile, palmari, lettori MP3, elettronica per la persona,giochi e articoli per l’infanzia, protesi e strumenti per anziani, gioielli.

e)     Design dei materiali e dei sistemi tecnologici:materiali per la produzione e componentisemilavorati, serramenti, sistemi di condizionamento e trattamento aria-acqua, sistemi perla produzione di energie alternative.

f)      Design dei servizi:progetti di iniziativa pubblica e privata per il miglioramento delrapporto cittadino-utente/istituzioni/servizi, sistemi di condivisione, accoglienza,partecipazione.

g)     Design per la Comunicazione: campagne sociali, corporate identity, grafica editoriale,information design, packaging, type design, videografica, web design e multimedia.

h)     Exhibition design: Allestimenti, eventi, stand fieristici, retail, allestimenti museali.

i)       Ricerca per l’impresa: progetti e iniziative per promuovere, attraverso il design, laricerca e l'innovazione all'interno delle aziende e nel territorio, progetti strategici perl'impresa che si sviluppino in un arco anche maggiore dell'anno solare, art direction.

j)       Ricerca teorico, storico, critica e dei progetti editoriali: pubblicazioni, studi e iniziativeculturali sul design, ricerca per la valorizzazione dell'impresa e del territorio.

k)     Design per il sociale:progetti, di iniziativa pubblica e privata per lo sviluppo diun'economia sostenibile per le comunità, progetti che mirino a modificare i comportamentie le strategie per un maggiore coinvolgimento sociale.

l)       Food Design: Comunicazione, packaging, servizi, luoghi legati alla vendita e al consumodi prodotti edibili, oggetti e strumenti per la preparazione e l'uso alimentare.

11. Informativa al trattamento dei dati personali

Grazie per dedicare qualche minuto alla consultazione di questa sezione del nostro sito Web. La tua privacy è molto importante per ADI Associazione per il Disegno Industriale e per tutelarla al meglio, ti forniamo queste note in cui troverai indicazioni sul tipo di informazioni raccolte online e sulle varie possibilità  che hai di intervenire nella raccolta e nell'utilizzo di tali informazioni nel sito.
Si tratta di un'informativa che è resa anche ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. n° 196/2003 del Codice in materia di protezione dei dati personali a coloro che interagiscono con i servizi Web ADI Associazione per il Disegno Industriale, accessibili per via telematica a partire dall'indirizzo: www.adi-design.org corrispondente alla pagina iniziale del sito ufficiale del di ADI Associazione per il Disegno Industriale.
L'informativa è resa solo per il sito www.adi-design.org di proprietà  di ADI Associazione per il Disegno Industriale e non anche per altri siti Web eventualmente consultati dall'utente tramite link.
L'informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall'art.29 della Direttiva Europea N° 95/46/CE, hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalità , i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento. 

IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. Il titolare del trattamento dei dati è il ADI Associazione per il Disegno Industriale con sede in via Bramante 29, I-20154 Milano C.F. 80108770159. 

LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI

I trattamenti connessi ai servizi Web di questo sito hanno luogo presso la predetta sede di ADI Associazione per il Disegno Industriale e sono curati solo da personale tecnico incaricato del trattamento, oppure da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione. Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso. I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informativo (quali newsletter, ecc) sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta.

TIPI DI DATI TRATTATI

Dati di navigazione. I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito Web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.
Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento. I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito solo su richiesta degli organi di vigilanza preposti.

DATI FORNITI VOLONTARIAMENTE DALL'UTENTE

L'invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

COOKIES

Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito. I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.

FACOLTATIVITA' DEL CONFERIMENTO DEI DATI

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l'utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di richiesta ad ADI Associazione per il Disegno Industriale o comunque indicati in contatti per sollecitare l'invio di materiale informativo o di altre comunicazioni. Il loro mancato conferimento può comportare l'impossibilità di ottenere quanto richiesto.

PARTE RISERVATA PER I MINORENNI

Nessuna persona di età inferiore ai 18 anni, senza previo consenso dei genitori o di chi ne fa le veci, potrà inviare informazioni a questo sito Web, ne tantomeno potrà  fare acquisti o perfezionare atti legali presso questo sito senza il suddetto consenso, a meno che ciò non sia consentito dalle norme in vigore.

MODALITA' DEL TRATTAMENTO

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettifica (art.7 del D.Lgs. n° 196/2003). Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Chiunque dovesse avere dubbi riguardanti il rispetto della politica per la tutela della privacy adottata da ADI Associazione per il Disegno Industriale, la sua applicazione, l'accuratezza dei tuoi dati personali o l'utilizzo delle informazioni raccolte può contattarci tramite e-mail all'indirizzo info@adi-design.org.