News

Renato Minetto
E' scomparso a Milano Renato Minetto, editore tra i più significativi nella storia recente del design italiano e internazionale. Aveva acquisito nel 1976 la testata "Abitare", di cui aveva fatto il perno di un sistema editoriale comprendente riviste di tradizione e di nuova fondazione, come "Zodiac" (rilevata dalla Olivetti), "Costruire", "Case da Abitare", "Crossing", integrate nel quadro dell'Editoriale Abitare Segesta con collane librarie, strumenti televisivi e web.

Imprenditore, documentarista televisivo con reportage dall'Africa, dall'Asia e dall'America Latina, aveva iniziato l'attività editoriale nel 1974, come presidente della Mursia Mare e poi presso il Gruppo Mondadori. 
 
Le testate del gruppo, fondate e gestite con attenzione alle idee e al mondo professionale, vennero affidate negli anni con spirito innovativo non solo alla direzione di giornalisti specializzati (come Silvia Latis, direttore di "Case da Abitare" nel 1997), ma anche a intellettuali di spicco noti per la loro attività di progettisti (in particolare "Abitare" fu affidata a Italo Lupi nel 1991). 
 
Fedeli a una linea di proposta di risposte concrete alle richieste dei lettori in materia di architettura, abitazione e design, le testate sono state acquisite da RCS nel 2005, mantenendo comunque intatta l'identità e la direzione editoriale del gruppo, affidata ad Antonella Minetto, figlia dell'editore.