News

Rinascono le Edizioni di Comunità
È in libreria dal 30 novembre "Ai Lavoratori, discorsi agli operai", di Adriano Olivetti, presentata da Luciano Gallino. È la prima uscita della collana “Humana civilitas”, che pubblicherà nei prossimi mesi “cinque scritti di Adriano Olivetti per riflettere su altrettanti temi chiave nella discussione politica e culturale attuale, presentati da alcune tra le voci più autorevoli del panorama culturale italiano, per permettere ai testi originali di liberare la loro straordinaria modernità”.


L'iniziativa inaugura la nuova attività delle Edizioni di Comunità, la casa editrice fondata da Olivetti nel 1946, il cui marchio è stato di recente recuperato dalla Fondazione Adriano Olivetti, con l'intento di farne rinascere l’identità progettuale e divulgativa.


Al centro del programma editoriale una nuova edizione critica de L’Ordine politico delle Comunità, e Città dell’uomo, l’antologia degli scritti e dei discorsi più significativi di Adriano Olivetti, insieme con una selezione di scritti inediti o mai raccolti in volume.


Adriano Olivetti, Ai lavoratori, Roma, Edizioni di Comunità, 2012, pp. 58, € 6 (ebook € 0,99)