News

Scuola, tecnologia e artigianato
“Scenari di innovazione”, il concorso che promuove il rapporto tra scuola e mondo artigiano festeggia la sua XI edizione, con il patrocinio di ADI Toscana, proponendo come tema le convergenze tra il mondo della tradizione – rappresentato da modi e tecniche senza tempo legate all’artigianalità – e la spinta al nuovo del progresso tecnologico, elemento indispensabile al perfezionamento dei prodotti.

Il concorso, intitolato quest'anno "Convergenze fra tradizione e tecnologia", intende favorire l’innovazione delle produzioni artistiche e tradizionali toscane attraverso l’incontro tra mondo del design, università, scuola e impresa, favorendo la ricostruzione di un rapporto permanente tra sorgenti culturali e tessuto produttivo locale.

Il tema di questa edizione è  orientato ad avvicinare, attraverso il trait-d'union della formazione artistica e progettuale e del design, realtà museali e aziende del territorio toscano per lo sviluppo di collezioni per il merchandising museale.

"Fondamentali attori ", spiegano gli organizzatori, "saranno le tecnologie produttive avanzate (laser scanner, stampa 3d, laser cutter, sistemi di stampa 2d avanzata) che, combinate con i materiali tradizionali, possano diventare elementi di sviluppo innovativo e corrispondere adeguatamente alle logiche della tiratura limitata e della personalizzazione che il merchandising museale spesso richiede."

In particolare il concorso vuole stimolare le produzioni toscane per renderle competitive e coerenti con le richieste dei mercati di riferimento. È promosso dalla Regione Toscana, in collaborazione con Confartigianato Imprese Toscana e CNA Toscana, e gestito da Artex Centro per l’Artigianato Artistico e Tradizionale della Toscana,

Il concorso é rivolto agli istituti superiori, università, ISIA e accademie a indirizzo artistico-progettuale (nelle quali sarà nominato un docente coordinatore che seguirà i progetti degli studenti partecipanti) e a giovani designer under 35. Sono ovviamente previste due categorie di concorso distinte. Termine per la consegna degli elaborati: 23 marzo 2015.
 

Il bando di concorso e la scheda di partecipazione

Integrazioni al tema generale saranno scaricabili dal sito del concorso dopo il 15 dicembre 2014