News

Snaidero riconfermato alla presidenza di FederlegnoArredo
L’Assemblea di FederlegnoArredo ha riconfermato il 22 gennaio a larga maggioranza Roberto Snaidero alla presidenza della federazione per il prossimo triennio.

“È con grande soddisfazione che accolgo la votazione di oggi", dichiara Snaidero, "e confermo che sin d’ora intensificherò ulteriormente i miei sforzi per lo sviluppo di un’efficace politica industriale che consenta alle nostre imprese di tornare a competere in tutto il mondo.”

La scelta di riconfermare Snaidero alla presidenza consentirà di portare a termine i numerosi progetti avviati in questi anni sul mercato interno e all’estero.

Snaidero (Majano, presso Udine, 1948), è presidente di FederlegnoArredo dal 2011. È stato presidente della società Lamborghini Spa, produttrice di sci e abbigliamento sportivo. 

Dal 1984 al 1991 è stato presidente e amministratore delegato della Abaco di Tolmezzo, produttrice di cucine componibili, e dal 1991 è stato per tre anni membro del Comitato di Impresa della Confindustria regionale friulana. Dal 2002 al 2008 è strato membro della Giunta e del Consiglio Direttivo di Confindustria nazionale.

Dal 2002 al 2008 è stato presidente di FederlegnoArredo e nel 2008 è diventato consigliere di Cosmit. Dal 2009 al 2011 è stato membro del Consiglio Direttivo di CEI-BOIS Bruxelles (Federazione Europea del Legno).

Fa parte del Consiglio Direttivo del Comitato Leonardo. Nel 2011, con la rielezione a presidente di FederlegnoArredo, è  in Confindustria come membro della Giunta.