News

Trent'anni di formazione al design
Viene presentato alla Triennale di Milano “ISIA > 30 years of design”: un libro che racconta i trent'anni di attività dell'ISIA di Faenza, l'istituzione universitaria attiva dal maggio 2010 in Romagna il cui contributo alla formazione al design si è giovato in questi anni di numerosi tra i più noti professionisti del design italiano, tra cui Gillo Dorfles, Augusto Morello e i designer Gianni Arduini, Ugo La Pietra, Luigi Massoni, Alessandro Mendini, Roberto Sambonet, Andries Van Onck, Paolo Zani.

Per celebrare la storia di questa eccellenza della didattica del design in Italia e per riflettere su tre decenni di studi, di progetti e di esperienze dell'ISIA di Faenza, il volume, a cura di Daniela Lotta, storica del design, ripercorre l'avventura trentennale di questa università del design, con le parole e con oltre 200 immagini: una carrellata visiva di quello che è stato ed è oggi l'ISIA di Faenza.

Dal primo comitato scientifico del 1980, composto tra gli altri dallo storico dell'arte Andrea Emiliani, da Bruno Munari, dal ceramista scultore Carlo Zauli fino ai giorni nostri, il volume traccia l'evoluzione di un percorso che va dall'originario intento di trasformare in formazione universitaria l'esperienza didattica dell'Istituto Statale d'arte per la Ceramica “Gaetano Ballardini” fino alle nuove sfide del design nel XXI secolo.

Con la curatrice, con la presidente dell'ISIA di Faenza Anty Pansera e con il direttore Roberto Ossani partecipano alla presentazione del libro Arturo Dell'Acqua Bellavitis, presidente della Fondazione Museo del Design; Rodrigo Rodriquez, past president dell'ISIA di Firenze; Francesco Pinoni, direttore della Banca di Romagna.


ISIA>30 years of design, a cura di Daniela Lotta, Busto Arsizio (VA), Nomos, 2013. pp. 128, € 24


Presentazione:
29 gennaio, ore 18, Teatro Agorà
Triennale Design Museum
v.le Alemagna 6, Milano