News

Un nuovo socio ADI
La SIE, Società Italiana di Ergonomia e Fattori Umani, è diventata socia dell'ADI in qualità di associazione aggregata. Il collegamento tra le due associazioni è regolato dall'art. 4 dello Statuto dell'ADI, che prevede questa forma di partecipazione (distinta da quella dei Soci ordinari per figura giuridica, diritti e doveri) per "le associazioni che perseguono gli stessi scopi sociali dell’ADI, oppure le associazioni, anche nazionali, che abbiano scopi affini a quelli dell'ADI o scopi sociali correlati alla filiera della qualità del design".

Indubbia la coincidenza di molti obiettivi generali di ADI e SIE: quest'ultima è una società scientifica che dal 1968 è la più importante in Italia nel campo dello sviluppo dell’ergonomia e della diffusione delle sue conoscenze, che costituiscono parte integrante dell'attività di progetto dal punto di vista disciplinare come da quello professionale.

La SIE ha tra i suoi iscritti i maggiori esperti del settore a livello nazionale e internazionale e fa parte della International Ergonomics Association e della Federation of European Ergonomics Societies. Dal punto di vista professionale i soci ordinari della SIE possono accedere alla qualifica di Ergonomo Certificato a livello europeo presso il Centre for Registration European Ergonomists, dopo una verifica della formazione e dell'esperienza del candidatoda parte di un'apposita commissione.

 

SIE Società Italiana di Ergonomia e Fattori Umani